I filtri su ritorno
salvaguardano la pulizia del fluido

Applicazione:

Il Filtro su Ritorno è un elemento essenziale per qualsiasi impianto oleodinamico, in quanto è considerato un “filtro di sistema”.

Negli impianti più semplici può essere infatti l’unico filtro presente; per questo motivo deve essere scelto accuratamente, al fine di assicurare la massima efficienza del sistema, e deve essere dimensionato in modo corretto, tenendo conto della massima portata dell’impianto stesso.

I Filtri su Ritorno svolgono un ruolo importante all’interno del sistema idraulico: impediscono al contaminante solido generato dal passaggio del fluido attraverso i componenti di rientrare nuovamente nel serbatoio.

Si tratta di filtri molto versatili, utilizzabili in svariate applicazioni, sia mobili, quali veicoli industriali, macchine agricole e movimento terra, sia stazionarie, quali macchine utensili.  

Principali Benefici:

I Filtri sulla linea di ritorno trattengono la contaminazione all'esterno del serbatoio e presentano alcuni vantaggi fondamentali per il corretto funzionamento dell'impianto:

  • Mantenimento del livello di pulizia richiesto dal sistema
  • Facilità di manutenzione e sostituzione dell'elemento filtrante
  • Disponibilità di sfiato d'aria o di tappo di carico incorporato
  • Presenza di valvola di by-pass con filtro integrale
  • Estensione del ciclo di vita delle macchine
  • Garanzia di continuità dell'attività produttiva
  • Risparmio sui costi di manutenzione e ricambi

FRA – RFM

Filtro su ritorno semimmerso

Materiali

Camera e coperchio: Lega di alluminio

Contenitore :
Poliammide per FRA21-31-32-33-41
Acciaio zincato per FRA11-42-51-52- 53-5D

Valvola di bypass: Poliammide

Tenute: NBR Nitrile (FKM - Fluoroelastomero a richiesta)

Corpo indicatore: Ottone

Pressione

Max in esercizio: 300 kPa (3 bar)

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante: (ISO 2941): 300 kPa (3 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 170 kPa (1,7 bar) ± 10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Portata

Qmax 700 l/minFiltro su ritorno semimmerso

Download

FRB – RFA

Filtro su ritorno semimmerso con sfiato integrato

Materiali

Testa: Lega di alluminio

Contenitore e coperchio: Poliammide

Valvola di bypass: Poliammide

Tenute: NBR Nitrile

Corpo indicatore: Ottone

Pressione

Max in esercizio: 700 kPa (7 bar)

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante: (ISO 2941): 300 kPa (3 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 170 kPa (1,7 bar) ± 10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Flowrate

Qmax 140 l/min

Download

FRC – MAR

Materiali

Testa: Lega di alluminio

Cartuccia avvitabile: Acciaio

Valvola di bypass: Poliammide

Tenute: NBR Nitrile

Corpo indicatore: Ottone

Pressione

Max. in esercizio: 700 kPa (7 bar)

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante (ISO 2941): 300 kPa (3 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 170 kPa (1,7 bar) ± 10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Portata

Filtro spin-on su ritorno montato sul serbatoio

Download

FRD – MRH

Materiali

Corpo e coperchio: Lega di alluminio anodizzata

Solo per 61e 62: Contenitore: lega di alluminio anodizzata

Corpo: acciaio

Valvola di bypass: Acciaio

Tenute: NBR Nitrile (FKM - Fluoroelastomero a richiesta)

Corpo indicatore: Ottone

Pressione

Max in esercizio: 2 MPa (20 bar)

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante (ISO 2941): 1 MPa (10 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 300 kPa (3 bar) ±10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Download

FRF – RFC

Filtro su ritorno semimmerso con flusso interno-esterno

Materiali

Testata e coperchio: Lega di alluminio

Diffusore: Lamiera zincata

Supporto dell’elemento:
Poliammide (lega di alluminio per FRF3+ e FRF4+)

Colonna magnetica: Materiale magnetico sinterizzato

Tenute: NBR Nitrile (FKM - Fluoroelastomero a richiesta)

Corpo indicatore: Ottone

Pressione

Max in esercizio: 1 MPa (10 bar)

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante (ISO 2941): 1 MPa (10 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 170 kPa (1,7 bar) ± 10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Portata

Qmax 2200 l/min

Download

FRG – RSC

Materiali

Diffusore: Lamiera zincata

Supporto dell’elemento: Poliammide (lega di alluminio per FRG3+ e FRG4+)

Colonna magnetica: Materiale magnetico sinterizzato

Tenute: NBR Nitrile (FKM - Fluoroelastomero a richiesta)

Pressione

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante (ISO 2941): 1 MPa (10 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 170 kPa (1,7 bar) ± 10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Portata

Filtro su ritorno semimmerso con flusso interno-esterno

Download

FRH

Qmax 200 l/min

Materiali

Testata e coperchio: Lega di alluminio

Contenitore: Poliammide

Valvola di bypass: Poliammide

Tenute: NBR Nitrile (FKM - Fluoroelastomero a richiesta)

Corpo indicatore: Ottone

Pressione

Max in esercizio: 300 kPa (3 bar)

Differenziale di collasso dell’elemento filtrante (ISO 2941): 300 kPa (3 bar)

Valvola di bypass

Pressione differenziale di apertura: 170 kPa (1,7 bar) ± 10%

Temperatura di esercizio

Da -25° to +110° C

Portata

Download